Domenica prossima 18 settembre purtroppo riaprirà la caccia in Toscana, al link seguente trovate un buon numero di validi motivi per dire no a questa pratica divenuta ormai arcaica, nemica dell'ambiente e di quanti lo difendono, insostenibile da un punto di vista ecologico, nonostante la tanta propaganda che urla l'esatto contrario. Diffondiamo ai nostri contatti e alimentiamo invece una cultura vera di rispetto, conoscenza profonda ed amore disinteressato per l'ambiente, in primo luogo per la fauna selvatica.

http://www.lipu.it/news-natura/caccia-bracconaggio

Inoltre vi consiglio la lettura di questo mio articolo dello scorso anno ma comunque sempre sostanzialmente valido:

http://ilcrocicchio.it/notizie/ambiente/151-tra-pochi-giorni-riapre-la-caccia.html

Di grande valore è l'attività svolta da questa associazione:

http://www.abolizionecaccia.it/

Buona lettura a tutti e soprattutto agiamo con gesti concreti perchè questa pratica barbara possa essere abolita prima possibile: ce la faremo, ne sono certo, occorrono tanta preparazione, tenacia e pazienza !