Quando qualcuno impartisce un ordine, chi lo esegue percepisce un senso ridotto di responsabilità delle proprie azioni e delle loro conseguenze. E' il risultato di una ricerca che ha ripreso e approfondito gli studi sul conformismo condotti negli anni sessanta da Stanley Milgram, dimostrando che l'obbedienza riduce l'attività delle aree cerebrali che valutano gli effetti delle azioni compiute.

 

Qui l'articolo completo !