Il premio è andato a Rainer Weiss, Barry C. Barish e Kip S. Thorne per il loro contributo alla realizzazione all'osservatorio statunitense LIGO, che ha permesso la prima rilevazione diretta delle onde gravitazionali a settembre 2015. Grande soddisfazione anche per l'Istituto nazionale di fisica nucleare che partecipa alla gestione dell'osservatorio di onde gravitazionali europeo VIRGO, nell'ambito della collaborazione LIGO-VIRGO.

http://www.lescienze.it/news/2017/10/03/news/nobel_fisica_2017_onde_gravitazionali-3688859/