Il dipartimento di Scienze, supportato da quello di Matematica e Fisica, ha organizzato sul prato della scuola un’osservazione dell’eclissi parziale di Sole.

Ha guidato l’osservazione il dott. Daniele Migliorini, divulgatore scientifico e esperto in Astronomia, con il quale il nostro Istituto collabora da circa 8 anni per la, ormai tradizionale, osservazione del cielo notturno a maggio, indirizzata alle classi quinte dei licei.

L’osservazione è iniziata alle ore 9.00 ed è proseguita fino alle ore 12.00. Le classi che si sono avvicendate durante la mattinata sono state moltissime, una ventina, accompagnate dai loro docenti che hanno collaborato in modo davvero coordinato e produttivo per la riuscita dell’iniziativa. L’esperto ha messo a disposizione degli studenti  un telescopio con elevato potere di risoluzione che ha permesso un’osservazione dell’eclissi davvero emozionante.

Il Preside, alcuni componenti della segreteria ed altro personale ATA hanno partecipato all’osservazione del Sole nel momento di massimo oscuramento da parte della Luna.

Molti studenti avevano portato una strumentazione semplice, ma comunque idonea per l’osservazione, come documentano le belle foto scattate dal prof Mercatali. Il prof Santoro invece aveva preparato, ieri, un tubo stenopeico che ha davvero incantato e incuriosito molti studenti; tale proiettore ha dato modo ai docenti presenti di parlare di altri argomenti collegati alla stenoscopia quali l’occhio e la camera fotografica. Il prof Senesi ha scattato delle foto molto nitide dell’eclissi e la prof.ssa Viviani ha pazientemente guidato gli studenti ad avvicendarsi nell’osservazione con il telescopio.

Migliorini ha più volte ripetuto alle classi, che via via si avvicendavano sul prato, i principi sui quali si basa il fenomeno dell’eclissi e la sua particolare periodicità. Le domande che i ragazzi hanno fatto all’esperto, coadiuvato dal prof Cenerelli, hanno toccato molti e differenti campi di cui l’astronomia si occupa: viaggi spaziali, origine dei corpi celesti, stazioni orbitanti e tanto altro.

Sono state scattate, da docenti e alunni (erano presenti anche due ex-studenti della 5^B dello scorso anno, ora brillanti studenti universitari) moltissime foto, anche combinate con il telescopio, che vi mostriamo qui di seguito.

In definitiva, una bellissima mattinata di Scuola!

 

http://www.giottoulivi.gov.it/index.php?option=com_content&view=article&id=518